Extrait de Parfum

Intensi, importanti e senza dubbio d'impatto: gli estratti di profumo sono così...indimenticabili! Raccomandati ai più esperti del profumo, gli Extrait de Parfum sapranno darvi soddisfazioni olfattive senza pari, grazie alla loro concentrazione di oli essenziali del 20-30%: non perderti gli estratti Orto Parisi, Nasomatto, Byredo e tanto altro ancora!
Pagina
Imposta la direzione crescente

Extrait de Parfum

Quando si parla di fragranze è facile fermarsi a pensare alla classica Eau de Parfum o Eau de Toilette, ma tra le varie tipologie di fragranze troviamo anche le essenze. L’essenza, nota anche come estratto di profumo, risulta perfetta per i veri intenditori, coloro che vogliono sperimentare gli ingredienti della profumeria nella loro forma più pura e completa. Non si tratta di fragranze per principianti, insomma, questo sia per via della loro intensità che per come possono risultare sulla pelle: ci vuole un naso esperto per poterle apprezzare a dovere.

Cos’è un’essenza/estratto di profumo?

Le essenze o estratti di profumo sono sostanzialmente un concentrato di olio essenziale, cioè il risultato ottenuto dalla lavorazione della materia prima da cui si ricava un determinato odore. L’Extrait de Parfum è caratterizzato da una concentrazione di oli essenziali che va dal 20 al 30% e una durata che parte dalle 6/8 ore. Si tratta, dunque, di una tipologia di fragranza molto intensa e duratura, perfetta per la sera (ma anche di giorno, basta prestare attenzione alle quantità). Poche gocce sono sufficienti per profumarsi a lungo: il rapporto qualità/prezzo è, dunque, imbattibile.

Qual è la differenza tra un’Eau de Parfum e un Extrait de Parfum?

Gli Extrait contengono un’elevatissima percentuale di materie prime, motivo per cui, peraltro, risultano spesso molto oleosi al tatto in confronto a una normale EDP. Gli Estratti vengono, proprio per questo motivo, venduti in bottiglie più piccole, poiché più preziosi. La loro particolarità e il loro prezzo li rendono spesso meno diffusi delle normali Eaux de Parfum, ma questo loro “stare in disparte” non fa che aumentarne l’interesse e il valore. Bisogna, tuttavia, sottolineare come l’intensità e l’oleosità delle Essenze siano, spesso, uno dei punti a sfavore al loro acquisto.

Precauzioni quando si compra un’essenza.

Comprare un estratto di profumo non è come comprare una fragranza qualunque, per questo bisogna ricordarsi di prestare attenzione alle seguenti cose:

  • Scegliete con cura la nota olfattiva. Data l’elevata concentrazione di oli essenziali, un estratto risulterà estremamente intenso, motivo per cui è bene scegliere una nota olfattiva adatta ai propri gusti, ma, soprattutto, che non risulti fastidiosa.
  • Attenzione all’untuosità. Ricordate sempre che le essenze rischiano di risultare unte sulla pelle, motivo per cui ne bastano poche gocce.
  • Evitate di applicare l’Extrait direttamente sui vestiti: il rischio di macchiarli è, in realtà, praticamente una certezza.
  • Il sillage è assicurato. La persistenza degli estratti è innegabile: per questo, prestate attenzione a non esagerare con le quantità, soprattutto durante le stagioni calde, quando calore e sudore potrebbero alterare la fragranza, sfociando in cattivi odori.
  • Ci vuole un naso esperto. Se siete alle prime armi in materia di fragranze, sarebbe meglio che iniziaste optando per un’EDP o un’EDT: gli estratti risultano impegnativi anche per i nasi più esperti!

Su 50-ml.it troverete un’ampia selezione di Extrait de Parfums: utilizzate i filtri disponibili sul sito per identificare la capacità, la famiglia olfattiva e il marchio che fanno al caso vostro! Non dimenticate di richiedere un campione della vostra fragranza per testarla prima di aprire la confezione. Per dubbi o domande, il nostro servizio di Customer Service rimane a vostra piena disposizione.