Ombretto

Il mondo degli ombretti è un paradiso di texture e di colori. Dai più sobri per look da giorno o serate eleganti ai colori più sgargianti e vivaci per le occasioni speciali, dalle texture glitterate a quelle ultra matte, dagli ombretti singoli alle più ricche e sofisticate palette dal mondo della nicchia. Lasciati tentare dalla nostra selezione.
Pagina
Imposta la direzione crescente

Ombretto occhi

Ombretti, con i loro mille colori, le texture glitterate, metallizzate, sono irresistibili oggetti del desiderio! Per non palare delle infinite sfumature delle palette. Bellissimi, li adoriamo, ma chi non si è mai ritrovato in un pasticcio, con ombretto ovunque sul viso tranne che sulla palpebra? Per questo, abbiamo raccolto per te alcuni trucchi per imparare a destreggiarsi nel mondo degli ombretti.

Quali tonalità di ombretto scegliere?

Prima di tutto, considera il tuo sottotono: i sottotoni caldi stanno benissimo con i colori caldi, come gli ori e gli aranciati. I sottotoni freddi tendono a risaltare con colori come il blu, il verde e il viola. Per quanto riguarda il colore degli occhi, per gli occhi nocciola, guarda attentamente i tuoi occhi e probabilmente vedrai diverse macchie di colore che puoi mettere in evidenza. I verdi, gli ori e persino i blu possono far risaltare il colore dei tuoi occhi. I rosa e i marroni caldi possono esaltarne i riflessi. Gli occhi grigi sono valorizzati da sfumature fredde e fumose di grigio e blu argenteo. Potresti provare un look smokey eye.

Gli occhi azzurri freddi stanno benissimo con tonalità morbide e calde come lo champagne, il bronzo e il corallo. Le tonalità più chiare possono far risaltare l’azzurro in modo meraviglioso. Se hai gli occhi castani, hai diverse opzioni. Questo colore degli occhi tende ad andare bene con molti colori di ombretto. Gioca con le tonalità neutre e calde come il salmone e il bronzo per farli risaltare. Gli occhi verdi tendono a spiccare naturalmente, quindi non è necessario accentuarlo eccessivamente con il colore dell'ombretto. Prova i rosa neutri, i bronzi e i marroni o le sfumature di viola per un look che non passa inosservato. Se hai un colore degli occhi profondo e scuro come una tonalità scura di marrone o nero, potresti voler giocare con pigmenti ricchi. Tonalità audaci come il melanzana, l'argento o persino il nero potrebbero fare al caso tuo.

Come si applica?

  • Comincia sempre, sempre con un primer. Questo step è fondamentale, in particolare se hai la pelle grassa o se ti prepari per un make up estivo per evitare che l’ombretto coli.
  • Le palette di ombretti hanno diverse tonalità. Per la palpebra, scegli una tonalità neutra, non la più scura ma neanche la più chiara. Stendi il colore su tutta la palpebra fino alla piega. Per un look più drammatico puoi scegliere tonalità più scure, ma se hai la pelle e gli occhi chiari, una tonalità più chiara è da preferire, perché una tonalità scura può risultare pesante. Attenzione agli ombretti con glitter o altre forme di punti luce se hai una pelle più matura, perché questo tipo di ombretto può accentuare le rughe. Perché questo step è importante: l'ombra neutra è la base da cui costruire il resto del tuo look. Anche se stai solo creando un make up di base per i giorni feriali o per il fine settimana, il colore neutro farà risaltare i tuoi occhi e coprirà qualsiasi decolorazione della palpebra. Usa un pennello da ombretto a punta rotonda – cerchi ispirazione? Esplora la nostra sezione pennelli.
  • Per continuare con il secondo step, stendi una tonalità più scura sulla palpebra. Inizia dall'interno dell'occhio con una linea più sottile che diventa più spessa man mano che si estende all'esterno della palpebra. Assicurati che il colore sia uniforme e sfuma. Se hai una palette di 3 colori, scegli il colore più scuro. Se hai una palette a 4 colori, scegli il terzo più scuro. Se non stai usando una palette, usa un colore che è nella stessa famiglia del tuo colore neutro. Questo step aggiunge drammaticità e definizione agli occhi. Usa un pennello pensato per la palpebra. Con gli ombretti, il trucco davvero fondamentale da imparare è sfumare bene con un pennello. Per dare agli occhi una maggiore freschezza e la sensazione di essere più aperti, premi delicatamente il mignolo nel colore più chiaro della palette e poi premi il mignolo nell'angolo interno dell'occhio. Il segreto di ogni make up artist per far apparire gli occhi più grandi e più svegli. Usa questo trucchetto per occasioni speciali, appuntamenti, uscite, o nei giorni in cui non hai dormito le magiche otto ore. E come sempre: attenzione a non esagerare!

 

​​50ml ha selezionato per te le migliori matite occhi dalla nicchia: utilizza i filtri disponibili sul sito per trovare il prodotto perfetto per te!