Profumi

Nuove Fragranze
Profumeria Artistica Italiana
Profumi Estivi
Profumi sotto i 60 euro
Profumi Marini
Profumi alla frutta Tropicale
Fragranze Fragonard

Profumi: rispondiamo a tutte le vostre domande per aiutarvi a scegliere.

Quando si parla di profumi sembra di navigare in mare aperto, guidati solo da una nuvola confusa di stelle (dimenticatevi il GPS, perché non c’è una sola rotta da seguire!). Così come bisogna imparare a leggere e decifrare i punti luminosi che ci porteranno a casa, lo stesso deve avvenire quando si compra un profumo: dobbiamo capire dove vogliamo arrivare e qual è la strada giusta per raggiungere la nostra meta.

Come scegliere il profumo?

Sembra una domanda banale, ma, sia che stiate acquistando per voi stessi sia che siate a caccia di un regalo, non è affatto facile (lo sappiamo!) orientarsi tra pagine e pagine di profumi. Niente paura, però: abbiamo raccolto alcune informazioni che vi aiuteranno a selezionare la fragranza perfetta per voi. 

Parliamo di intensità dei profumi: qual è la differenza tra Eau de Toilette ed Eau de Parfum?

È tutta (o quasi) questione di…concentrazione! Ebbene sì: la differenza fondamentale risiede proprio nella concentrazione degli ingredienti. Questo, per lo meno, come regola generale: quando si parla di profumi entrano in gioco anche altri fattori, come l’intensità intrinseca (l’Oud sarà sempre più persistente del Tiaré) o la qualità dell’ingrediente in questione.

In linea di massima, però, ricordatevi che:

  • Extrait de Parfum (P). Concentrazione di oli essenziali: 20-30%. Si tratta della tipologia di profumo più persistente con durata media 6 alle 8 ore.
  • Eau de Parfum (EDP). Concentrazione di oli essenziali: 15-20%. Sicuramente una delle tipologie di profumo più vendute: persistenza media di 5 ore.
  • Eau de Toilette (EDT). Concentrazione di oli essenziali: 5-15%. Più leggera, ideale per le stagioni calde o per chi non sopporta i profumi troppo intensi. Dura circa 3 ore.
  • Eau de Cologne (EDC). Concentrazione di oli essenziali: 2-4%. Durata: circa 2 ore.

Profumi donna o profumi uomo?

Partiamo da un presupposto fondamentale: le distinzioni nette sono sempre approssimazioni. La profumeria è un mondo troppo speciale, soggettivo e ricco per dividerlo in compartimenti stagni. Meglio avere la mente aperta e lasciarsi guidare da ciò che piace davvero, anziché impedirsi di provare qualcosa solo perché classificato come “da uomo” o “da donna”.

Tuttavia, un ripasso delle distinzioni fondamentali può essere d’aiuto per orientarsi nella scelta. Partiamo dalle basi: in profumeria si parla, in genere, di profumi femminili, maschili, per bambini e unisex e ciascuna di queste categorie presenta caratteristiche specifiche:

  • Profumi da donna: caratterizzati da note e fragranze floreali, come il gelsomino, la rosa, i fiori d’arancio o il mughetto. Frequenti anche le fragranze con note di frutta, cipriate, di vaniglia o speziate.
  • Profumi da uomo: caratterizzati, in genere, dalle note più intense di legni, accompagnate da agrumi e spezie. Sono ingredienti frequenti anche la lavanda, le componenti orientali (es. ambra), il cuoio o il tabacco.
  • Profumi unisex: sono fragranze universali da uomo e da donna. I profumi unisex si distinguono, spesso, per la forte componente agrumata, ma anche legnosa o, infine, per le note acquatiche e verdi.
  • Profumi per bambini: spesso caratterizzati da note dolci di caramella, gomma da masticare, cola, caramello e frutta. È possibile trovare queste note combinate anche con note fiori o di cocco.

Composizione dei profumi: cos’è una piramide olfattiva?

Vi siete mai chiesti perché i profumi cambiano sulla vostra pelle nel giro di pochi minuti dopo l’applicazione e, poi, nel corso della giornata? Il motivo è semplice: dovete immaginarvi la composizione delle fragranze come la piramide di Cheope: i mattoni alla base hanno una funzione e una composizione diversa da quelli in cima!

Ciascuna parte della piramide olfattiva è fondamentale per la resa finale del profumo, ma ha una funzione e una persistenza diversa, motivo per cui, quando si sceglie una fragranza è bene prestare attenzione alla sua composizione e identificare le note più persistenti:

  • Note di testa: sono quelle che avvertiamo appena vaporizzato il profumo. Non lasciatevi ingannare dal nome: nonostante siano la testa della fragranza, queste note evaporano dopo alcuni secondi o minuti, lasciando spazio alle note di cuore. Spesso le note di testa sono costituite da agrumi o erbe, in grado di attirare la vostra attenzione olfattiva prima di passare in secondo piano. Quando scegliete un profumo, quindi, non fatevi attirare solo da queste note, perché risultano le meno persistenti della piramide!
  • Note di cuore: il cuore del profumo si rivela dopo circa 15 minuti dalla vaporizzazione e persiste per 2/3 ore. Nel cuore troviamo, in genere, fiori, fragranze fruttate, speziate e note verdi.
  • Note di fondo (o di base): percepibili dopo circa mezzora dalla vaporizzazione del profumo, le note di fondo sono, poi, le più persistenti e durano diverse ore sulla pelle. Non a caso i componenti più frequenti nella base delle fragranze sono quelle legnose, muschiate, ambrate, ma anche accordi orientali, come l’incenso o la vaniglia.

N.B! La maggior parte dei profumi è costruita secondo lo schema della piramide olfattiva, ma esistono anche fragranze lineari, che non cambiano con il passare delle ore: pensate alle composizioni molecolari, per esempio, costituite da un singolo ingrediente (o due), in grado di fondersi perfettamente con il pH della pelle.

Tipi di profumi: le famiglie olfattive

A noi piace chiamarla “la Bibbia dei profumi”: stiamo parlando della “Wheel of Fragrances” ideata da Michael Edwards. Si tratta di una delle più autorevoli classificazioni delle famiglie e sottofamiglie olfattive, utilissima per iniziare ad orientarsi nel mondo dei profumi.

Le quattro famiglie fondamentali sono: fioriti, orientali, legnosi e freschi.

A loro volta suddivise in sottofamiglie: es. orientali delicati, intensi, legnosi orientali, legnosi, muschiati, legnosi asciutti, aromatici, agrumati, marini, verdi, fruttati, fioriti intensi, fioriti delicati, fioriti orientali.

Utilizzando i filtri presenti sul sito, potrete selezionare con facilità le famiglie fondamentali e iniziare a scremare la ricerca!

Hai un ingrediente preferito?

Ci sono note olfattive davvero molto popolari, come il gelsomino, la rosa, l’iris, l’oud, la vaniglia e la violetta, ma, anche quando si ha in mente un ingrediente che ci piace moltissimo, bisogna prestare attenzione, perché la composizione dei profumi gioca un ruolo decisivo nel far emergere più o meno intensamente alcune note olfattive: non esiste una sola rosa, ma centinaia di sfaccettature!

Come fare allora? Leggete attentamente la piramide olfattiva, prestando attenzione alla posizione occupata dall’ingrediente che vi interessa: se esso è presente nella base, sarà probabilmente molto percepibile e persistente. Osservate anche gli altri ingredienti: se nella base sono presenti note molto persistenti, che rischiano di oscurare quella che interessa a voi, è il caso di optare per un’altra fragranza!

Ultima cosa: non esitate a scriverci! Il nostro servizio di customer service cercherà sempre di aiutarvi a scegliere.

E ora che l’ho trovato: come provo il profumo che ho scelto?

Niente panico: sappiamo che comprare online è una sfida, ma siamo qua proprio per rendere la vostra esperienza di acquisto efficace, soddisfacente e piacevole. Aiutateci ad aiutarvi!

Cominciamo con alcune regole generali su come testare il profumo desiderato:

  • Prova sempre il profumo su pelle o su mouillettes. Provare i profumi sulla pelle di chi li indosserà (attenzione, quindi, a provare su di voi un profumo che volete regalare!) è sempre la soluzione migliore per testarli, in modo da verificare la reazione con il pH della pelle. In alternativa, scegliete una base neutra come le mouillettes di cartone o tessuto.
  • Non fermarti alle prime impressioni: la profumeria di nicchia richiede calma. Aspettate sempre che il profumo si sviluppi: lasciate evaporare le note di testa, attendete il cuore, ma soprattutto le note di base, che saranno le più persistenti.
  • Non provare troppi profumi tutti insieme. Fidatevi, non è necessario e vi confonderà solo le idee: meglio pochi, ma buoni.
  • Richiedi un campione o compra una taglia più piccola: alcune fragranze sono già disponibili per l’acquisto in taglia campione, perfetta per fare tutti i test del caso comodamente a casa vostra, ma in altri casi acquistare a scatola chiusa un flacone da 100ml sembra essere l’unica soluzione possibile. Laddove non sia possibile cominciare con l’acquisto di una taglia più piccola (es. 30ml), la soluzione migliore è quella di richiederci un campione nelle note del vostro ordine: provvederemo ad inserire un campioncino della fragranza che avete acquistato, permettendovi, così, di testarla prima di aprire la confezione. In questo modo, se capirete che non è il profumo per voi, potrete comodamente procedere al reso.

Come si conserva il profumo?

Le due regole d’oro per conservare il vostro profumo intatto come il primo giorno sono: niente luoghi umidi e niente luce diretta. Contrariamente alle norme dell’uso comune, il bagno non è il luogo ideale dove riporre i vostri profumi: meglio optare per un luogo asciutto, a temperatura stabile e non esposto alla luce diretta del sole, come un armadio, un ripostiglio riparato o la camera da letto.

Dove applicare il profumo?

Anche in questo caso parlare di vere e proprie regole sarebbe un po’ eccessivo, ma, in effetti, ci sono dei punti del corpo dove è possibile indossare il profumo per valorizzarlo al meglio. Tutte le zone particolarmente calde, poiché irrorate dal flusso sanguigno, aiuteranno la vostra fragranza a diffondersi uniformemente. Scegliete, dunque, il collo, i polsi, l’incavo del gomito o delle ginocchia, dietro alle orecchie.

Per un effetto ancora più intenso, vi consigliamo di applicare un idratante (meglio ancora, della vaselina) nei punti in cui andrete poi ad applicare il profumo. Per un effetto più delicato, vaporizzate la vostra fragranza in aria e camminate attraverso la nuvola di profumo. Provate, inoltre, ad intensificare il vostro profumo, abbinando creme, oli essenziali o profumo per capelli con la stessa fragranza.

Se il vostro profumo preferito non ha una durata soddisfacente, provate a portare con voi un vaporizzatore ricaricabile o un campione della stessa fragranza per riapplicare dovunque in caso di necessità.

Profumi per ogni occasione e per ogni stagione.

Ci sono fragranze più indicate per un momento preciso della giornata o una stagione particolare: questo non significa che non possiate scegliere di indossare l’oud ad agosto con quaranta gradi all’ombra, però diciamo che ci sono buone norme che possono tornarvi utili per sentirvi sempre con la fragranza giusta al momento giusto (e risparmiarvi qualche mal di testa).

  • Profumi da Giorno: scegliete una fragranza più discreta e leggera (meglio se EDT o EDC), riapplicandola, laddove necessario, durante il corso della giornata. Vi consigliamo profumi agrumati o fioriti per andare sul sicuro.
  • Profumi da Sera: alla sera si può giocare un po’, optando per fragranze più intense e sensuali (meglio se EDP). Applicate in punti strategici e godetevi il divertimento.
  • Profumi invernali: idealmente più intensi e sensuali, spesso caratterizzati da note orientali, dolci/gourmand.
  • Profumi autunnali: in genere più piccanti, dolci e intensi. Le note olfattive che dominano l’autunno sono la vaniglia, il legno in tutte le sue sfumature.
  • Profumi primaverili: le fragranze di questa stagione, come potrete immaginare, sono ispirate dall’esplosione di fiori che la caratterizza con note fiorite, leggere e fresche.
  • Profumi estivi: evitate fragranze troppo intense (meglio un’EDT!), che rischierebbero di darvi alla testa. Optate per profumi leggeri, freschi, come gli agrumati, gli acquatici e i verdi.

I profumi più venduti su 50-ml.it:

I migliori profumi "Made in Italy" su 50-ml.it:

Sei a caccia di profumi scontati?!

Visita la nostra sezione Outlet e scopri tutte le offerte disponibili sul sito! Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato su ulteriori sconti e promozioni.

Perché dovrei comprare su 50ml?

Il detto dice “chi si loda si imbroda”! Ma noi, più che lodarci, vogliamo parlarvi della nostra grande passione: siamo un team giovane, pieno di voglia di fare, che ogni giorno lavora per offrirvi un servizio sempre migliore. Ci piace ascoltarvi e capire come migliorare, proprio a partire dall’esperienza d’acquisto dei nostri clienti, che hanno avuto fiducia in noi e si meritano tutto il nostro impegno.

Selezioniamo con cura i marchi da proporvi, cercando sempre il giusto equilibrio tra il rimanere aggiornati sulle ultime novità in materia di nicchia, senza sacrificare ciò che ci piace davvero. Per questo su 50ml troverete best sellers come Byredo, Diptyque e Creed, novità entusiasmanti come Hermetica e Molton Brown, ma anche marchi come Gamila Secret, con la sua straordinaria qualità artigianale. Oltre ad una vasta gamma di Eau de Parfum e di Eau de Toilette, troverete anche fragranze per capelli, cosmetici profumati e set regalo di profumi, ideali da scegliere come regalo per donne e per uomini.

Cerchiamo di rendere la vostra esperienza di acquisto facile e gradevole, mettendovi a disposizione la possibilità di filtrare i prodotti e trovare in fretta il profumo da donna, da uomo o unisex di una specifica famiglia olfattiva che stavate cercando. Ma soprattutto rimaniamo sempre a vostra disposizione per domande, dubbi o problemi.

Su 50ml troverai la migliore profumeria di nicchia: se vi lascerete guidare dalla nostra esperienza, non potrete che trovare il profumo perfetto!

Profumi
Minimal Price: 9.00