Solari

Novità Prodotti Solari
Intensificatori di Abbronzatura
Solari Dopo Sole
Solari EVY
Solari con protezione

Scopri la nostra selezione di solari!

Quando si parla di proteggersi dai raggi del sole, non si deve scherzare: non si tratta, infatti, solo di evitare macchie e invecchiamento, ma di vera e propria salute della pelle. Ormai ci siamo abituati a sentir ripetere quanto sia importante indossare l’SPF quotidianamente: dai dermatologi alla moderna “scuola di Tik Tok e Instagram” (fate sempre attenzione alla qualità dei consigli che trovate online e sui Social Media), siamo circondati da promemoria che non ci lasciano più scuse! In effetti, la crema solare è uno dei prodotti antiage più efficaci in assoluto: i filtri solari proteggono la pelle dai dannosi effetti del sole, creando una barriera contro i raggi UVA e UVB, ma soprattutto contrastando i radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento cutaneo. Rallentando i processi di ossidazione della pelle, l’SPF è la prima “fonte della giovinezza”, motivo per cui è bene sceglierne uno adatto alla nostra pelle, confortevole da indossare tutti i giorni.

Su 50-ml.it troverete un’ampia scelta di creme solari corpo e viso, doposole, oli solari, stick solari e prodotti specifici per la protezione delle labbra e delle zone più sensibili: utilizza i filtri prodotto disponibili sul sito per trovare la soluzione più adatta a te!

SPF: informazioni utili su come scegliere la crema solare adatta a te!

Ecco alcune cose da tenere a mente:

  • Le creme solari non devono darci fastidio. Sfatiamo il mito secondo cui l’SPF debba sempre essere pesante, pastoso e appiccicoso: l’evoluzione della cosmetica ha permesso di raggiungere formulazioni leggere e confortevoli, in grado di aderire alla pelle senza lasciare aloni bianchi o patine. Trovate il filtro solare che meglio si adatta alla vostra pelle e non arrendetevi alla sensazione di fastidio!
  • Esistono due tipi di filtri solari: fisici e chimici. I primi contengono ossido di zinco e biossido di titanio e risultano ideali per le pelli sensibili o infiammate, i secondi ingredienti sintetici, tra cui ossibenzone, ottinoxato, ottisalato e avobenzon, consigliati per chi soffre di melasma o iperpigmentazione.
  • Attenzione alla scritta “resistente all’acqua”. “Resistente all’acqua” non è sinonimo di waterproof: in media, le creme solari resistono dai 40 agli 80 minuti da quando si è iniziato a nuotare o sudare. È bene, quindi, riapplicare il proprio solare ogni 2 o 3 ore e dopo qualunque contatto con l’acqua o attività fisica.
  • Ci sono casi in cui sulla crema solare non si può discutere: dopo l’esfoliazione, quando avete sviluppato una macchia solare, ogni volta che state utilizzando un ingrediente che si attiva a contatto con i raggi solari.

Creme solari per tipologia di pelle:

  • Crema solare pelle grassa. Scegliete creme solari dalla texture leggera e opacizzante. Evitate creme troppo pastose o arricchite con ingredienti a base oleosa. Consigliamo di indossare un siero leggero e idratante al di sotto del solare, evitando creme idratanti corpose.
  • Crema solare pelle mista. Optate per textures leggere: l’ideale, in questi casi, sarebbe avere due solari specifici per le zone a tendenza oleosa e per quelle a tendenza più secca. Più risponderete in maniera mirata alle esigenze della vostra pelle, più sarà confortevole indossare il filtro solare.
  • Crema solare pelle secca. Per le pelli più bisognose di idratazione, l’ideale è orientarsi su creme solari molto idratanti, arricchite con acido ialuronico, caratterizzate da textures più corpose (non per questo spesse!!). Applicate, inoltre, il solare sempre dopo aver completato la vostra skincare routine.
  • Crema solare pelle matura. Scegliete una crema solare antietà, mirata per proteggere la pelle dai segni dell’invecchiamento, grazie alla presenza di ingredienti antiossidanti e antirughe.

Protezione solare alta, media o bassa?

Inutile dirvi che la risposta giusta sarebbe sempre “protezione alta e ad ampio spettro”, questo perché schermarsi al meglio dai raggi UVA e UVB è il modo migliore per voler bene alla propria pelle. Uno dei motivi più ricorrenti per cui le persone scelgono di non indossare l’SPF o di applicarne uno a basso indice di protezione è l’abbronzatura. Sfatiamo subito questo fraintendimento: mettere la protezione solare non vi impedisce di abbronzarvi, anzi! Il filtro solare non è in concorrenza, infatti, con il naturale funzionamento della melanina, ma promuoverà semplicemente un’abbronzatura progressiva e omogenea, evitando scottature e screpolature. Costruire la vostra abbronzatura con intelligenza, vi aiuterà a farla durare più a lungo, motivo per cui optare per un SPF 50+ o SPF 30 dovrebbe diventare un’abitudine e non l’eccezione. Resta a voi, però, stabilire se abbiate bisogno di una protezione bassa, media, alta o molto alta.

Doposole e detersione.

Avete presente la sensazione che l’accumulo di crema solare, sabbia e salsedine vi lasciano addosso alla fine di una lunga giornata al mare? L’unico modo per liberarsene è attraverso una bella doccia, preferibilmente con prodotti studiati per dissolvere e sciacquare via i filtri solari. Prediligete bagnoschiuma o gel doccia nutrienti e delicati, in modo da ripristinare l’equilibrio della cute dopo le lunghe ore di stress dovute all’esposizione al sole.  Finita la detersione, è fondamentale reidratare la pelle di tutto il corpo: questo non solo vi consentirà di aiutare il ripristino delle naturali barriere cutanee, ma anche di far durare più a lungo l’abbronzatura. Scegliete il doposole più adatto alle vostre esigenze e applicate generosamente. Meglio optare sempre per il doposole che per una normale crema idratante: il primo, infatti, è studiato per avere una texture a rapido assorbimento ed ingredienti lenitivi ideali per il momento successivo all’esposizione solare.

Stimolatori di melanina?

Sapevate che, per ottenere l’abbronzatura perfetta, bisogna preparare la pelle al sole? Iniziando ad applicare un prodotto specifico, in grado di stimolare la produzione di melanina, circa una settimana prima dell’esposizione diretta al sole, vi consentirà di sviluppare un’abbronzatura più intensa e luminosa, ma soprattutto più duratura. Gli stimolatori di melanina aiutano la pelle ad attivare il nostro fattore di protezione solare, cioè la melanina, ma non sostituiscono assolutamente la crema solare: non dimenticatevi, dunque, di applicare sempre l’SPF prima di esporvi al sole.

Alcuni solari che non ti aspetti.

Abbiamo selezionato alcuni prodotti SPF inaspettatamente utili:

  • SPF spray. Ideale per chi vuole un’applicazione veloce o per gli amanti del make-up: la formulazione spray vi consentirà di riapplicare l’SPF nel corso della giornata, anche al di sopra del fondotinta. Prestate attenzione ad avere un’applicazione uniforme.
  • SPF stick. Perfetti per gli sportivi o per una protezione mirata nelle zone più sensibili. Date un’occhiata anche agli stick leggermente colorati, per dare al viso un tocco di colore e coprenza, senza patine bianche.
  • SPF in gocce. La soluzione per trasformare qualunque prodotto liquido in un SPF efficace: miscelatele all’interno della vostra crema idratante o nel vostro fondotinta! Attenzione alle quantità, però, in modo da applicare la quantità di protezione solare necessaria.
  • SPF labbra. Scegliete un burro idratante labbra con SPF per dimenticarvi delle labbra secche e tagliate.
  • SPF per capelli. Spesso trascurati, anche i capelli hanno bisogno di essere protetti dai raggi solari e della salsedine!

Su 50-ml.it troverete una selezione dei migliori solari, doposole e stimolatori di melanina per una pelle morbida e protetta: scegliete di esporvi al sole in maniera sicura e intelligente, prendendovi cura del vostro corpo e viso con i migliori ingredienti della nicchia!

I Best Seller Solari su 50-ml.it:

 

Solari
Minimal Price: 9.00