Fondotinta Fluido

Make Up di Nicchia - Fondotinta Liquido

Quando si parla di make up viso, il fondotinta è…la base! Scegliere il fondotinta liquido adatto alla tua pelle può davvero fare una grossa differenza sulla resa finale del trucco, sia nel caso di un make up quotidiano, fresco e leggero, che in quello di un make up più intenso e pensato per durare per tutta la serata.

Make Up di Nicchia - Fondotinta Liquido

Fondotinta Fluido

Stai vedendo 24 prodotti

24 / 48 / 72 / 100 /

Stai vedendo 24 prodotti

24 / 48 / 72 / 100 /

Fondotinta fluido

La base nel make up è fondamentale, perché consente di disporre tutti i prodotti successivi in maniera uniforme e ben sfumata. Si tratta, però, di un prodotto a doppio taglio: se si sceglie il prodotto sbagliato (es. Una tonalità non adatta al nostro incarnato o un fondotinta non compatibile con la nostra tipologia di pelle), il rischio, infatti, è di ottenere un effetto diametralmente opposto a quello desiderato. Il primo passo per scegliere il prodotto giusto è optare per la nicchia: soprattutto se si tende ad applicare il fondotinta quotidianamente, infatti, scegliere di mettere solo ingredienti di altissima qualità sulla pelle può fare davvero la differenza nella salute del nostro viso. Questo vale per qualunque formulazione uno voglia scegliere, incluse quelle in crema o compatte. Abbiamo selezionato per te alcuni fondotinta liquidi dei migliori marchi di nicchia, tra cui Espressoh, Madara, Alleven e Purophi: sfoglia il catalogo per trovare quello adatto a te!

Come scegliere il fondotinta liquido

Identifica il tuo sottotono

I toni della pelle sono divisi in tre categorie principali: chiari, medi e profondi. Una volta che si conosce il sottotono della propria pelle, la ricerca della giusta tonalità di fondotinta si restringe notevolmente:

  • Il test del polso: controlla il colore delle tue vene. Se sono di colore viola o blu, allora è probabile che tu abbia un sottotono freddo; se sono di colore verde o oliva, invece, caldo. Infine, se non sei in grado di determinare il colore dominante, è possibile che tu abbia un sottotono neutro.
  • Il test del sole: se la tua pelle tende ad arrossarsi quando siete al sole, è probabile che tu abbia un sottotono freddo. Al contrario, se ti abbronzi facilmente al sole, hai un sottotono caldo.

Identifica la sfumatura di colore adatta alla tua pelle

Trova tre tonalità che ti sembrano potrebbero essere un buon abbinamento e tampona un ciascun colore sul bordo della mascella (tieni un po' di spazio tra una e l'altra). Attendi qualche minuto, così che il fondotinta possa assestarsi e osserva attentamente il tuo viso: cerca di identificare la tonalità che meglio si sposa con il colore del tuo petto (attenzione a non fare confronti con il collo, che tende ad essere più chiaro delle altre parti del viso, perché poco esposto al sole). Dei tre campioni, rimuovi i due che non ti soddisfano e stendi la tonalità definitiva sulla linea della mascella, passando un cotton fioc imbevuto di struccante proprio nel mezzo: se non noti alcuna differenza tra il fondotinta e la pelle nuda, allora hai appena trovato il fondotinta liquido che fa per te. Ripeti finché non trovi la tonalità che stai cercando.

Scegli il livello di coprenza adatto

Cerca di capire se dal tuo fondotinta desideri una coprenza elevata o leggera: leggi attentamente la descrizione del prodotto che vuoi acquistare per assicurarti di ottenere l’effetto desiderato. 

Considera il tuo tipo di pelle

Opaco o luminoso? Scegli il fondotinta in base alle tue preferenze personali, ma cerca anche di scegliere la texture più adatta alla tua tipologia di pelle: i fondotinta luminosi tendono ad avere un effetto magnifico sulle pelli da normale a secche, mentre i fondotinta opachi risulteranno perfetti sulla pelle grassa, spesso propensa a lucidarsi (per questo tipo di pelle si consiglia di utilizzare un primer opacizzante prima di applicare il fondotinta). Per le pelli più mature è consigliata una texture leggermente luminosa, che non si depositi nelle rughe di espessione e non solo.

Come applicare il fondotinta liquido

  • Con una spugnetta. Assicurati di bagnare prima la spugna, per ottenere una copertura uniforme e minimizzare l'assorbimento del prodotto da parte della spugna: basta passarla sotto il lavandino per qualche secondo fino a quando la spugna è satura e gonfia, poi strizzare con delicatezza. Metti un po’ di fondotinta liquido sul dorso della mano e prelevalo con la spugnetta: picchietta il prodotto sul viso, partendo dalle aree che richiedono maggiore coprenza. Sfuma verso l’attaccatura dei capelli e lungo il collo.

  • Con le dita. Ebbene sì: le nostre mani sono tra gli strumenti più adatti per manipolare e sfumare il fondotinta liquido, anche perché sono in grado di scaldare leggermente il prodotto. Lava accuratamente le mani, preleva poco colore per volta e inizia a sfumare dalle zone in cui desideri maggiore coprenza e poi sul resto del viso. Sfuma accuratamente su orecchie, collo e attaccatura dei capelli.

  • Con il pennello. Scegli un pennello da fondotinta possibilmente in setole sintetiche (per evitare eccessivo assorbimento di prodotto) e con la tradizionale forma a “lingua”, per un effetto uniforme e quasi aerografato.

50ml milano ha selezionato per te i migliori fondotinta fluidi di nicchia: qualità e coprenza per un make up amico della pelle! non perderti il fondotinta Espressoh, Madara, Inika e non dimenticare di fissare la base con la tua cipria preferita! Scopri il nostro catalogo: utilizza i filtri disponibili sul sito e trova il prodotto adatto a te! 

Fondotinta Fluido
Minimal Price: 33.50