Esfoliante

Pagina
Imposta la direzione crescente

Prodotti ad azione esfoliante.

Un buon esfoliante è uno step necessario nella cura del corpo, ma sono necessari dei piccoli accorgimenti. Prima di tutto, che tipo di pelle ha più bisogno di un esfoliante e quanto spesso è consigliabile fare uno scrub? Ma soprattutto, come scegliere l’esfoliante corpo più adatto? Prima di tutto, un po’ di chiarezza: i trattamenti esfolianti si distinguono in due tipi, che svolgono la loro azione con meccanismi distinti. Il tipo più noto di esfolianti è quello fisico. Sono solitamente gli ingredienti principali degli scrub per il corpo: sale, zucchero, sabbia. Sono particolarmente indicati per trattare le aree più resistenti, come gomiti, gambe e piedi. Gli esfolianti chimici sono acidi ed enzimi che allentano il sebo, liberando le cellule morte da rimuovere. Non sfregano la pelle, sono adatti anche alla pelle più delicata e si trovano spesso in maschere per il corpo, sieri e detergenti. 

Ogni quanto devo esfoliare la pelle?

La frequenza ideale per uno scrub corpo e quanti prodotti esfolianti si possono usare contemporaneamente dipendono dal tipo di pelle e dagli altri step della tua routine corpo. Per cominciare, è consigliabile scegliere un prodotto più delicato una o due volte a settimana, per poi gradualmente arrivare a una possibile esfoliazione quotidiana, se adeguata al tipo di pelle. L’ideale è esfoliare durante il bagno o la doccia, perché l’acqua contribuisce ad ammorbidire le particelle di sporco e cellule morte e ne facilita il distacco, permettendo allo scrub di agire in profondità. Se la pelle tollera bene i prodotti, è sempre utile alternare diversi esfolianti. Per quanto riguarda i tipi di pelle, una pelle secca darà migliori risultati con uno scrub due o tre volte a settimana; in questo caso meglio preferire prodotti contenenti oli idratanti. Chi ha la pelle sensibile dovrebbe optare per un'esfoliazione settimanale e usare scrub più delicati. La stessa attenzione per le mani, un’area sensibile e molto soggetta a irritazioni esterne: un buono scrub mani può davvero cambiare la vita, ma attenzione a non esagerare.

Sii dolce con il tuo corpo

Lascia che sia la tua pelle a dirti se è il momento di esfoliare. Se è irritata o presenta tagli o ferite aperte, anche un esfoliante delicato può esacerbare questi problemi. Aspetta che la tua pelle si sia completamente riparata prima di usare qualsiasi esfoliante. Attenzione anche a scegliere il prodotto adatto per la propria pelle, per evitare di causare micro-strappi sulla superficie della tua pelle. Queste lacerazioni permettono ai batteri di entrare e causare infiammazione, pori ostruiti, capillari rotti e cicatrici. Per quanto esfoliare faccia bene alla nostra pelle, esfoliare troppo o in modo scorretto può portare a risultati opposti a quelli desiderati. L’importante quindi è ricordarsi di essere sempre dolci con la propria pelle, e ascoltare le sue esigenze. L’esfoliazione è uno dei passi di una corretta routine corpo, e i suoi risultati dipendono anche dalla cura che mettiamo negli altri step, dalla detersione all’idratazione, al nutrimento. Il consiglio di 50-ml per uno scrub perfetto è combinarlo subito dopo con un prodotto idratante. Applica un olio per il corpo, una lozione o una crema idratante ogni giorno. Una chicca: massaggiare una crema sui piedi e sulle mani prima di andare a dormire aiuta a prevenire i calli e rende la pelle irresistibilmente morbida. 

50ml ha selezionato per te i migliori prodotti esfolianti corpo dal mondo della nicchia: trova quello adatto a te! Utilizza i filtri disponibili sul sito e non esitare a contattare il nostro Servizio Clienti per domande o dubbi sul prodotto che vorresti acquistare. E per un trattamento davvero completo, esplora la nostra sezione idratante!